Cavità buccale propriamente detta

La cavità buccale è delimitata in avanti e lateralmente dalle arcate gengivali, superiormente da palato molle e palato duro, inferiormente dalla lingua e posteriormente dall’istmo delle fauci.

Le gengive sono costituite da tessuto connettivo denso e rivestite da epitelio pavimentoso non cheratinizzato. Le arcate gengivali sono formate dai processi alveolari della mandibola e della mascella. I processi alveolari sono occupati dai denti.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin