Introduzione intestino crasso

L’intestino crasso (grosso intestino) è la parte del tratto gastrointestinale che fa seguito all’intestino tenue, precisamente in corrispondenza della valvola ileocecale e che si sviluppa fino all’ano. L’intestino crasso circonda l’intestino tenue perimetralmente come la cornice di un quadro, anche se su tre lati (quello inferiore escluso). Se all’intestino tenue è deputata quasi interamente la funzione di assorbimento, non vuol dire che la digestione sia terminata. Nell’intestino crasso invece, oltre che all’assorbimento (in piccola parte) di sostanze nutritive, si ha l’assorbimento di acqua e ioni dal materiale non digerito con conseguente formazione (ed evacuazione) delle feci

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin