Umore acqueo

L'umore acqueo è un liquido trasparente, salino, che occupa lo spazio tra cornea e cristallino, i due mezzi diottrici dell'occhio. Occupa quindi camera anteriore e camera posteriore dell'occhio, contribuendo a dare volume al bulbo oculare. Viene prodotto dal corpo ciliare a livello della camera posteriore. Dalla camera posteriore l'umore acqueo transita, attraverso l'orifizio pupillare, nella camera anteriore. Viene riassorbito dal sistema trabecolare,  a livello della giunzione o limbus sclero-corneale. Oltre a dare volume al bulbo oculare ha funzione trofica, di nutrimento, nei confronti di cornea e cristallino, che come abbiamo visto, sono privi di vasi. L'umore acqueo è una soluzione salina che contiene, tra l'altro, eritrociti, glucosio e acido ascorbico (vitamina C) in concentrazione relativamente elevata.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin